Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

In occasione della mostra Segni Luci Colori le porte di Villa Vallero, sede dell’esposizione, si sono spalancate per gli studenti della città di Rivarolo Canavese. La visita guidata era incentrata sulla comprensione del concetto di SPAZIO, interpretato in maniera estremamente diversa dai tre artisti esponenti. Grazie alle opere in mostra i bambini hanno potuto imparare la differenza tra differenti tecniche pittoriche e ampliare i propri orizzonti sul concetto di opera d’arte, che comprende anche le installazioni luminose. 

Visitando una sala alla volta, gli studenti venivano invitati a ragionare sulla differenza di stile, di materiale e di tecnica, ma anche sulle caratteristiche coeve ad ogni stanza; nell’ultima sala, dedicata all’installazione luminosa, i bambini hanno potuto vedere gli effetti di un’opera tridimensionale, ed hanno imparato la differenza tra un dipinto ed un’opera site-specific.

In accordo col programma scolastico, non sono mancati i rimandi alla definizione di spazio, area, territorio ed ambiente, antropico nei dipinti di Enzo Gagliardino, naturale nelle tele di Giorgio Ramella e visuale nell’installazione di Johannes Pfeiffer.